Scopri il potere del business game, come funziona e come usarlo nei processi di formazione, upskilling e reskilling delle competenze fino al recruitment

L’evoluzione del contesto aziendale richiede nuovi approcci alla formazione e al reclutamento del personale. In questo contesto, i business game emergono come una soluzione innovativa e dinamica, sia per il reclutamento che per lo sviluppo avanzato delle competenze.

Questi strumenti simulano scenari realistici e sfidanti, offrendo ai partecipanti l’opportunità di dimostrare le loro capacità in un ambiente controllato. Questo approccio non solo valuta le abilità tecniche, ma anche le soft skills e le capacità decisionali, fornendo alle aziende una visione più completa dei candidati e degli attuali dipendenti.

Il tema dell’inadeguatezza della formazione tradizionale, anche quando integrata con tecnologie moderne come e-learning, formazione a distanza (FAD) e role play, rimane una sfida significativa nell’ambito dell’istruzione e dello sviluppo professionale.

Nonostante i vantaggi indubbi che la tecnologia ha portato, come l’aumento della fruibilità e la possibilità di partecipazione da remoto, spesso la formazione tradizionale si basa su presupposti ancora troppo teorici e distaccati dalla realtà operativa.

Business Game vantaggi nel processo di formazione

Per superare quindi questo distacco troppo teorico e avvicinare la formazione alla realtà operativa, può essere utile considerare l’utilizzo del business game.

Il business game offre un’esperienza formativa coinvolgente e interattiva, simulando realisticamente situazioni aziendali e sfide di mercato,contribuiscono, meglio di qualsiasi altro strumento o metodologia didattica, a consolidare e sviluppare le capacità di problem solving, pensiero critico e orientamento strategico dei partecipanti.

Attraverso il business game, gli studenti possono quindi acquisire non solo conoscenze teoriche, ma anche sviluppare le soft skills e la capacità decisionale necessarie per affrontare le sfide del mondo reale.

In questo articolo affronteremo i seguenti argomenti:

Cosa è un Business Game

I business game sono simulazioni di contesti aziendali in forma di giochi di ruolo, in cui i partecipanti affrontano sfide manageriali e prendono decisioni su varie aree come marketing, logistica e produzione.

A differenza di altri tipi di giochi di ruolo, in un business game non è necessario immedesimarsi completamente nel personaggio interpretato (tipicamente un membro del consiglio d’amministrazione di una società). 

Business Game vantaggi nel processo di formazione

Piuttosto, i giocatori analizzano i dati forniti dal sistema e formulano decisioni strategiche, basandosi spesso su previsioni riguardo all’andamento del mercato.

Un aspetto chiave dei business game è la loro natura formativa, mirata a promuovere l’apprendimento attraverso l’esperienza pratica, seguendo il principio del “learning by doing”, ampiamente riconosciuto negli Stati Uniti e sempre più apprezzato anche in Italia.

Il tempo all’interno del gioco è quindi spesso compresso rispetto alla realtà aziendale, con un trimestre che può essere simulato in poche ore. 

Durante questo periodo, i partecipanti devono affrontare una serie di eventi, come cambiamenti di mercato, imprevisti e gestione di clienti e fornitori, e prendere decisioni strategiche insieme al proprio team.

Nel business game quindi è fondamentale coordinare queste decisioni con gli altri team e dipartimenti dell’azienda per massimizzare il successo complessivo e affrontare le sfide in modo efficace, ed è qui che inevitabilmente emergono molte competenze soft che fanno la differenza.

CTA scopri come fare un business game richiedi una consulenza gratuita

A cosa Serve un Business Game

Il business game è uno strumento potente per simulare le dinamiche aziendali, ma non si limita all’emulazione per testare le capacità manageriali creando un senso di urgenza; va ben oltre questo obiettivo.

Il business game serve a formare, valutare e migliorare le soft skill essenziali per il successo professionale, divenendo anche molto utile per l’identificazione e la selezione dei talenti, oltre alla valutazione delle competenze del personale.

Questi giochi non rappresentano solo processi formativi avanzati, ma anche metodi di selezione estremamente efficaci. Il business game consente alle aziende di valutare e migliorare le competenze del personale, identificando nuovi talenti e offrendo un approccio completo alla gestione del capitale umano.

Coaching e team building nei processi di Buisness game

In questa cornice, l’esperienza di gioco simulata dal business game offre un’opportunità preziosa per sviluppare competenze decisionali, di leadership, di collaborazione e di problem-solving, indispensabili nel contesto aziendale reale.

Ricostruisci l’ecosistema Aziendale

L’azienda, come sistema complesso, è caratterizzata da un equilibrio delicato tra i vari dipartimenti. Le decisioni prese in uno di essi possono avere conseguenze significative e interconnesse su altri settori dell’azienda.

Vi è quindi un effetto “cascata” sulle decisioni prese che inevitabilmente impatta anche sugli altri departments.

Questo implica la necessità di una stretta collaborazione e gestione dei feedback tra tutti i componenti dei differenti dipartimenti, al fine di comprendere appieno le implicazioni delle decisioni prese e mantenere un equilibrio armonioso nell’intera organizzazione.

Business Game aziendale per la formazione dei manager e upskilling e reskilling

Come funziona il business game, fasi di gioco e processi

I business game coinvolgono una serie di fasi e processi tipici che guidano i partecipanti attraverso un’esperienza simulata di gestione aziendale. Queste fasi sono fondamentali per creare un ambiente di apprendimento coinvolgente e dinamico, che riflette le sfide e le dinamiche reali del mondo aziendale. Le fasi includono:

Analisi del talento nei business game, come farla?

Analisi del talento: Questa fase coinvolge una valutazione approfondita delle competenze, delle esperienze e delle caratteristiche individuali dei partecipanti. L’obiettivo è formare squadre bilanciate e complementari, considerando le diverse abilità e punti di forza di ciascun membro.

creazione del team nelle simulazioni di business game Creazione dei team: Dopo un’attenta analisi del talento, si procede alla formazione dei team, cercando di combinare le competenze e le personalità in modo armonico. È fondamentale garantire una distribuzione equilibrata delle abilità per massimizzare il potenziale di ciascun gruppo.

Proporre le sfide nelle simulazioni di business game Lancio della sfida: In questa fase, viene presentato ai team lo scenario aziendale e le sfide da affrontare. Si illustrano le variabili e si delineano gli obiettivi da raggiungere, motivando i partecipanti e stimolando la creatività e la collaborazione.

Le sfide nelle simulazioni di business game per la formazione

Inizio del gioco: I team si immergono nella simulazione delle dinamiche aziendali, affrontando sprint che riflettono il ritmo e le sfide tipiche di un trimestre aziendale. Questo periodo di attività intensa e concentrata permette ai partecipanti di sperimentare decisioni e strategie in un ambiente simulato.

Gestire le variabili e incertezze nelle simulazioni di business Game

Inserimento delle variabili: Durante il gioco, vengono introdotte variabili e imprevisti di mercato, economia, gestione finanziaria e altro ancora.Questi elementi aggiuntivi rendono la simulazione più realistica e sfidante, costringendo i team a adattarsi e a prendere decisioni rapide e informate.

dashboard nelle simulazioni di Business Game Dashboard di condivisione: I risultati e i progressi dei team vengono visualizzati in tempo reale su un dashboard condiviso, permettendo a tutti i partecipanti di monitorare le performance e confrontare i risultati. Questa trasparenza promuove la competizione sana e la collaborazione tra i gruppi.

people analytics nelle selezione e formazione con il Business Game People analytics: Ogni membro del team ha accesso a una panoramica dettagliata delle proprie attività e delle dinamiche adottate durante il gioco. Questo feedback personalizzato consente ai partecipanti di valutare le proprie prestazioni, identificare punti di forza e aree di miglioramento e trarre insegnamenti utili per lo sviluppo personale e professionale.

CTA scopri come fare un business game richiedi una consulenza gratuita

In sostanza, il BUSINESS GAME si presenta come una vera e propria simulazione che testa le nozioni hard e le competenze soft richieste nella gestione di un azienda, fornendo un ponte tra teoria e pratica capace di migliorare significativamente la verifica e l’efficacia della formazione aziendale.

Promuovi l’Efficienza e la Collaborazione: Il Ruolo del Lavoro di Squadra nei Business Game

Nel contesto dei Business Game, la formazione, le prove e la misurazione si concentrano spesso sul lavoro di squadra piuttosto che sull’individuo. Le aziende coinvolte sono strutturate in team, ognuno dei quali si occupa di specifiche aree funzionali.

É la dinamica del team ed il ruolo  che ogni partecipante investe attivamente ad emergere.

Alla fine di ogni periodo di simulazione, i successi e i fallimenti diventano argomento di discussione tra i membri del team, incoraggiando la conversazione di gruppo e supportando il processo decisionale collettivo. 

Hard Skill Vs Soft Skill nel processo di formazione tramite il Business Game

Questo processo implica che ogni membro del team valuti gli stili degli altri, la selezione dei leader, le regole e i ruoli che emergono durante le dinamiche di gruppo, nonché l’evoluzione nel tempo delle relazioni interpersonali.

Un’attenzione particolare è riservata all’analisi del processo decisionale del gruppo e alla sua capacità di sviluppare una strategia condivisa che superi le differenze interfunzionali.

Learning By Doing: l’apprendimento delle tecniche gestionali attraverso l’esperienza diretta

I Business Game rappresentano un potente strumento di insegnamento che favorisce l’apprendimento attivo. Rispetto all’approccio più passivo dell’educazione accademica tradizionale, i Business Game mettono l’individuo al centro del processo educativo. 

5 utilizzi dell' e-learning e della formazione aziendale per il business game per il reskilling e upskilling delle competenze manageriali

Grazie a questa transizione dall’apprendimento passivo a quello attivo, gli studenti sono direttamente coinvolti nell’esperienza gestionale, permettendo loro di assimilare rapidamente ed efficacemente le tecniche apprese prima solo teoricamente.

Questo approccio, noto appunto come “learning by doing”, offre un’opportunità preziosa per acquisire conoscenze pratiche e sviluppare competenze  applicabili nel contesto aziendale perché costringe ogni individuo ad esporsi inevitabilmente nel gruppo.

Formazione per Sviluppare le Capacità Manageriali

Il Business Game evidenzia in modo chiaro ai partecipanti l’importanza di una gestione continua e di strategie coerenti nel tempo, cioè il concetto di interdipendenza . All’interno del Business Game, infatti, il successo di un partecipante dipende anche dalle decisioni prese precedentemente rispetto al momento attuale del gioco. 

Nel business game, è fondamentale gestire con attenzione “il balance dello stress” creato dagli ostacoli, le incertezze e gli imprevisti per mantenere sia il giocatore che l’intero team coinvolti nella risoluzione dei problemi. Va creata una “finestra” di risposta entro la quale aspettarsi i comportamenti del partecipante.

Questo portare al limite i processi decisionali in fase critica stimola indubbiamente lo sviluppo di nuove soft skill manageriali, permettendo di affrontare bias comportamentali nel vivo.

Bilanciamento dell'ingaggio per gli utenti ideale in un progetto di Gamification

L’interconnessione tra i diversi periodi di gioco richiede come detto all’inizio di una valutazione delle conseguenze delle decisioni che si estende su un periodo temporale più lungo rispetto a quello singolo. Di conseguenza, i partecipanti sono spinti a sviluppare strategie manageriali orientate alla relazione causa/effetto nel medio-lungo termine.

Human emotional reaction in Gamification design CRM process

Un approccio dunque totalmente differente dalle formazioni tradizionali che permette di sviluppare mindset e standard differenti di resilienza per le future nuove generazioni di manager.

Migliora la Gestione delle Informazioni in un Contesto Olistico

Nel contesto dei Business Game, ottenere successo non è solamente una questione di competenza nelle tecniche manageriali, ma anche di capacità di accedere e gestire informazioni, sia interne (come la struttura dei costi e i livelli di manutenzione) che esterne (come l’analisi della concorrenza e le tendenze di mercato).

È evidente come la formazione tradizionale, come il training in aula o l’e-learning, fatica a replicare le dinamiche quotidiane in cui si producono i veri risultati dell’organizzazione.

È comprensibile che sia molto più efficace adottare una formazione con obiettivi chiari, ad esempio in ambito amministrativo con la gestione della marginalità, del flusso di cassa e del profitto o di gestione di un canvas commerciale per il lancio di un nuovo prodotto, ma spesso questo approccio così specifico trascura il punto cruciale: la risposta comportamentale degli individui agli stimoli negativi ricevuti nel day by day nella realtà di ogni giorno.

Formazione del personale: guida definitiva per migliorare le competenze dei dipendenti

Il Business Game permette quindi di individuare e sviluppare modelli operativi basati su Network Analysis (ONA) anziché sull’organigramma tradizionale.

Questo approccio olistico offre una visione più realistica e completa dell’azienda, dove le relazioni e le soft skill giocano un ruolo cruciale al di là dei processi organizzativi convenzionali.

Questo approccio risulta essere di gran lunga più realistico rispetto a quanto avviene poi in pratica nelle relazioni fra i differenti Teams di ogni azienda.

Creazione del team building nei processi di business game

E’ così che ogni individuo si ritrova a riorganizzarsi in quello che potremmo definire un “caos controllato”, mettendo in campo il meglio di sé in termini di soft skills e applicando le hard skills in un contesto reale, mobile, dinamico e imprevedibile.

Simula un Ambiente Operativo Realistico attraverso Fattori di Rischio e Incertezza

Nel contesto competitivo dei Business Game, l’informazione è spesso volutamente incompleta, generando inevitabilmente un certo livello di rischio.

Al fine di ricreare una situazione operativa realistica, gli sprint all’interno del gioco sono quindi progettati per includere imprevisti che mettono i giocatori di fronte a decisioni cruciali in condizioni di incertezza.

Questa dinamica permette ai partecipanti di sviluppare e applicare la loro leadership, strategie operative e gestionali in un ambiente simile a quello reale, dove l’errore è possibile e il tempo è limitato.

In questo modo, i Business Game offrono un’opportunità unica in questo senso per simulare e affinare le competenze necessarie per innalzare in modo definitivo gli standard operativi di una organizzazione.

Possedere un dashboard in grado di monitorare reazioni, comportamenti e bias, misurandoli attraverso l’analisi dei dati delle persone, è come dotare ogni organizzazione di una bussola dal valore inestimabile. Questo strumento consente di riorganizzare e modulare la formazione adattndola alle esigenze specifiche di ogni ruolo e al livello soggettivo raggiunto.

HR trends 2024, Gestione dashboard dei KPI e OKR per la gestione dei dipendenti e rete aziendale

Esempi di imprevisti nel Business Game

Il singolo e team possono essere per esempio stimolati con diversi tipi di imprevisti durante l’esecuzione del gioco.

Variazione delle condizioni di mercato: L’ingresso di un nuovo concorrente o una brusca variazione della domanda potrebbe spingere i partecipanti a rivedere le proprie strategie di marketing e distribuzione. Una risposta tempestiva e strategica potrebbe rafforzare la posizione competitiva dell’azienda, ma una reazione impulsiva potrebbe portare a decisioni sbagliate con conseguenze negative.

Perdita di un membro del team: Affrontare la perdita improvvisa di un membro chiave del team potrebbe spingere i partecipanti a riassegnare responsabilità e a rafforzare la collaborazione tra i membri rimanenti. Una reazione efficace potrebbe mantenere la produttività e il morale del team, ma una mancanza di coordinamento potrebbe portare a ritardi e inefficienze che influenzano negativamente le prestazioni complessive dell’azienda e la sua reputazione.

Trasforma il Business Game con la gamification

La gamification offre il contesto perfetto per trasformare un Business Game in una sfida avvincente e per estrarre il massimo dalle risorse umane coinvolte. Grazie alla struttura ludica, il gioco può creare situazioni di stress positivo, poiché si svolge in un ambiente sicuro e controllato. 

La gamification si distingue per la sua capacità unica di attrarre e stimolare le persone, offrendo così un’immediata base di adesione. In un periodo così incerto come quello della trasformazione digitale, questa caratteristica si rivela un vantaggio inestimabile.

Infatti, grazie alla gamification, si mantiene alto l’interesse e l’engagement dei collaboratori, i quali, testando e utilizzando le nuove tecnologie, contribuiscono con osservazioni e feedback fondamentali per innescare un ciclo virtuoso di miglioramento continuo.

In questo modo, la gamification diventa un fattore chiave nei processi di digitalizzazione, permettendo alle imprese di affrontare sfide più complesse con una maggiore sicurezza nel percorso di innovazione.

Vuoi approfondire il tema della GAMIFICATION? approfondisci qui la guida completa👇👇👇

CTA approfondisci qui la guida alla gamification per scoprire come modellare la tua azienda e le organizzazioni nella digitalizzazione

Attraverso indicatori chiave di performance (KPI) e obiettivi da raggiungere, il Business Game offre una rappresentazione realistica dei risultati ottenuti, rendendo evidenti i successi e gli errori dei partecipanti in modo trasparente e misurabile.

Questo permette di valutare le competenze e le abilità delle risorse umane coinvolte nel contesto del gioco, offrendo allo stesso tempo un’anteprima di come tali competenze potrebbero tradursi in situazioni reali all’interno dell’azienda.

Benefit dell'e-learning e della formazione aziendale

I vantaggi del Business Game

  • Apprendimento Esperienziale: Il Business Game offre un’apprendimento basato sull’esperienza diretta, consentendo ai partecipanti di affrontare situazioni realistiche e di apprendere dagli errori. Ad esempio, durante una simulazione di gestione aziendale, i partecipanti potrebbero prendere decisioni operative e strategiche e vedere direttamente le conseguenze di tali decisioni.
  • Sviluppo delle Competenze: Attraverso il Business Game, i partecipanti possono sviluppare una vasta gamma di competenze, come la capacità decisionale, la gestione del tempo, la leadership e il problem-solving. Ad esempio, una simulazione di team building potrebbe sfidare i partecipanti a collaborare per raggiungere obiettivi comuni, migliorando così le loro abilità di lavoro di squadra.
  • Team Building: Il Business Game promuove il team building attraverso attività di gruppo che richiedono collaborazione e comunicazione efficace. Un esempio potrebbe essere una simulazione di gestione di crisi in cui i dipendenti devono lavorare insieme per risolvere un problema aziendale urgente e prendere decisioni rapide e coordinate.
  • Valutazione Obiettiva: Utilizzando il Business Game come strumento di valutazione, le aziende possono valutare le competenze e le abilità dei dipendenti in un ambiente controllato e oggettivo. Ad esempio, una simulazione di leadership potrebbe essere utilizzata per valutare le capacità di gestione e di leadership dei manager in formazione.
CTA scopri come fare un business game richiedi una consulenza gratuita
  • Gestione del Rischio: Il Business Game consente di testare strategie e prendere decisioni in un ambiente sicuro e controllato, riducendo così il rischio di errori costosi nel mondo reale. Ad esempio, una simulazione di gestione finanziaria potrebbe permettere ai partecipanti di sperimentare diverse strategie di investimento senza il rischio di perdite finanziarie reali.
  • Innovazione: Il Business Game stimola la creatività e l’innovazione, incoraggiando i partecipanti a trovare soluzioni creative ai problemi aziendali. Ad esempio, una simulazione di sviluppo di prodotto potrebbe sfidare i dipendenti a pensare in modo innovativo per creare nuovi prodotti che soddisfano le esigenze dei clienti.
  • Adattabilità: Il Business Game può essere personalizzato per soddisfare le esigenze specifiche dell’azienda, consentendo di affrontare sfide e scenari aziendali specifici. Ad esempio, una simulazione di gestione del cambiamento potrebbe essere personalizzata per riflettere le sfide specifiche che l’azienda sta affrontando durante un periodo di trasformazione organizzativa.
  • Motivazione e Impegno: Il Business Game aumenta l’interesse e l’impegno dei dipendenti nell’apprendimento, rendendo l’esperienza formativa più divertente e coinvolgente. Ad esempio, una simulazione di team building coinvolgente e competitiva può aumentare la motivazione dei partecipanti a partecipare attivamente e impegnarsi nel processo di apprendimento.
  • Feedback Tempestivo: Il Business Game fornisce feedback immediato sulle decisioni prese, consentendo ai partecipanti di apprendere dagli errori e migliorare le loro capacità. Ad esempio, durante una simulazione di gestione aziendale, i partecipanti possono ricevere feedback istantaneo sulle loro decisioni e sull’impatto che hanno avuto sulle prestazioni aziendali.
  • Risparmio di Tempo e Risorse: Utilizzando il Business Game come strumento di formazione, le aziende possono ridurre i costi e i tempi associati alla formazione tradizionale, offrendo un metodo efficiente ed efficace per lo sviluppo delle competenze aziendali. Ad esempio, una simulazione online può consentire ai dipendenti di partecipare alla formazione senza dover interrompere il loro lavoro quotidiano o incurgere in costi di viaggio e di alloggio associati alla formazione in aula.

Tools, piattaforme e tecnologia per i Business Game

Le piattaforme di nuova generazione per la gestione dei Business Game portano l’organizzazione di questa attività a un livello superiore, offrendo una vasta gamma di opzioni nella moderazione dei processi e nella selezione dei casi da proporre nelle sfide.

Queste piattaforme includono una varietà di moduli e strumenti avanzati, che vanno dallo sviluppo specifico di determinate soft skill fino alla creazione di dashboard per la people analytics, che forniscono analisi comparative, insights e indicatori chiave di performance (KPI).

CTA scopri come fare un business game richiedi una consulenza gratuita

Questi strumenti forniscono all’organizzazione uno strumento capace di ricostruire in modo piuttosto fedele le dinamiche e meccaniche che si vogliono testare nei gruppi di lavoro restituendo ai manager una valutazione immediata dell’efficacia dei programmi formativi svolti e dell’effettivo aumento delle competenze dei propri dipendenti.

Quali Ambiti di Applicazione?

Le potenzialità del Business Game sono ampie e diversificate, con vantaggi significativi per le organizzazioni. La sua versatilità lo rende adatto a una vasta gamma di contesti, tra cui:”

  • Settore Retail: Nel retail, simulazioni di gestione delle vendite coinvolgono i dipendenti in situazioni di vendita reali, gestendo reclami, strategie di upselling e cross-selling, e pianificando eventi promozionali. Le sfide potrebbero essere somministrate tramite sessioni di role-play in cui i partecipanti agiscono come venditori, interagendo direttamente con i clienti, o attraverso simulazioni online dove prendono decisioni in risposta a scenari di vendita simulati.
  • Industria Manifatturiera: Le simulazioni possono concentrarsi sulla gestione della produzione, ottimizzando i processi, minimizzando gli sprechi e massimizzando l’efficienza. Le sfide potrebbero essere somministrate tramite un ambiente di simulazione virtuale in cui i partecipanti gestiscono una linea di produzione virtuale, prendendo decisioni su pianificazione della produzione, gestione degli stock e risoluzione di problemi operativi.
  • Trasporti e Logistica: Le simulazioni coinvolgono i partecipanti nella gestione delle operazioni di trasporto e magazzino, pianificando rotte di consegna, gestendo l’inventario e affrontando ritardi logistici. Le sfide possono essere somministrate tramite una piattaforma online in cui i partecipanti devono prendere decisioni su pianificazione delle rotte, gestione degli stock e risoluzione di problemi logistici in tempo reale.
  • Servizi Finanziari: Le simulazioni coinvolgono i partecipanti nella gestione di portafogli di investimento, analizzando i rischi, effettuando negoziazioni e pianificando strategie di investimento. Le sfide possono essere somministrate tramite simulazioni online di mercati finanziari in cui i partecipanti prendono decisioni di investimento, monitorano il mercato e adattano le strategie di investimento in base alle condizioni di mercato.
  • Settore Alimentare: Le simulazioni coinvolgono i partecipanti nella gestione della catena di approvvigionamento, garantendo la qualità degli alimenti, ottimizzando la distribuzione e il marketing. Le sfide possono essere somministrate tramite una combinazione di sessioni di role-play e simulazioni online, dove i partecipanti devono prendere decisioni su approvvigionamento, distribuzione e marketing dei prodotti alimentari.
  • Settore Sanitario: Le simulazioni coinvolgono i partecipanti nella gestione delle risorse, pianificando cure, gestendo pazienti e valutando rischi. Le sfide possono essere somministrate attraverso simulazioni online di gestione ospedaliera, dove i partecipanti devono prendere decisioni su assegnazione delle risorse, gestione del personale e affrontare situazioni di emergenza.

Conclusioni

Il Business Game, con il suo immenso valore, rappresenta quindi oggi giorno una risorsa indispensabile per le aziende.

Essenzialmente, esso permette di simulare situazioni critiche aziendali prima che queste avvengano realmente, offrendo l’opportunità di mettere alla prova in modo preventivo le risorse del management.

Questo significa che attraverso l’esperienza virtuale dei Business Game, le aziende possono esaminare e affrontare scenari complessi prima che si verifichino nella realtà.

CTA scopri come aumentare le vendita con la Sales Gamification

D’altro canto in un’epoca in cui la virtualizzazione della ricerca e l’intelligenza artificiale giocano un ruolo sempre più significativo nelle prototipizzazioni, nella ricerca scientifica e nell’industria, i Business Game assumono un’importanza ancora maggiore permettendo ad ogni organizzazione di testare l’effettivo livello di implementazione del proprio framework operativo.

Con il Business game quindi la misurazione degli insights e delle prestazioni dei partecipanti diventa più accurata che mai rappresentando indicazioni che a tutti gli effetti possono essere considerate predittive per l’azienda.

#BusinessGame #business #simulation #Gamification #formazione #simulazione #training #roleplay #recruitment #selection    Whappy gamification platform