C’è un’idea profondamente radicata nella mente di molte persone: il lavoro è noioso e proprio per questa ragione si dovrebbe odiarlo. Questo è il motivo per cui ci sono troppe barzellette sui social network su come tutti odiano il lunedì!Per questo motivo, di solito, è un compito difficile trovare persone auto-motivate nei luoghi di lavoro, indipendentemente dal settore. Pertanto, è necessario attuare alcune azioni che facciano sì che i dipendenti si motivino dall’interno. Non sempre deve significare solo ed esclusivamente un grande aumento di stipendio per tutti. A volte può essere un gesto estremamente piccolo da parte dell’azienda, in grado di fare molto. La cosa interessante? Tutti i consigli che vi forniamo in questo articolo possono diventare oprativi grazie all’introduzione di elementi e applicazioni di gamification.

 

Mostra rispetto e fiducia

I giorni in cui i datori di lavoro hanno trattato i loro dipendenti come se fossero “monouso” pensando che in quella maniera li avrebbero motivati ​​a lavorare di più sono ormai lontani! In quanto datore di lavoro, sei responsabile di creare un ambiente di lavoro salutare e rispettoso, che consenta a chiunque di esprimere il proprio meglio con un senso di sicurezza e fiducia. Quando tratti i tuoi dipendenti rispettosamente e mostri sinceramente che ti fidi di loro, saranno davvero motivati ​​a sentire proprio lo scopo dell’azienda.

Riconosci abilità e buon lavoro

Non c’è nulla di più  demotivante di non essere riconosciuto per un buon lavoro. Ci sono troppe persone che hanno iniziato il loro lavoro con grande entusiasmo, ma alla fine sono cadute nel minimo indispensabile a causa del mancato riconoscimento da parte della direzione. Il riconoscimento non deve sempre riguardare i premi, potrebbe essere qualcosa di semplice come un complimento sincero o annunciare pubblicamente al proprio team l’etica del lavoro e le abilità di quel dipendente. Non esitare mai a dare credito dove è dovuto il credito. In questo badge e riconscimenti applicati alle soluzioni di gamification sono la risposta più immediata e coinvolgente.

Crea una cultura di solidarietà

Un altro motivo per cui i dipendenti non sono adeguatamente motivati ​​a fare il loro lavoro migliore è che si sentono distanti e distaccati dall’azienda. Assicurati sempre di creare il tipo di cultura aziendale che tratta i dipendenti come una famiglia, anziché trattarli semplicemente come le persone che paghi per il servizio. Come esseri umani, siamo naturalmente motivati ​​dal senso di appartenenza. Se i dipendenti sentono veramente di far parte di una famiglia sul posto di lavoro, non avranno più bisogno di ulteriori motivazioni da parte tua.

Imposta obiettivi più piccoli e raggiungibili

Le persone vengono demotivate quando i loro obiettivi sono troppo grandi e difficili da raggiungere, o se gli obiettivi richiedono troppo tempo per essere finalmente raggiunti. Quando imposti obiettivi più piccoli e realizzabili alla tua squadra, assicurati di dare il giusto credito quando li completi con successo; questo porterà ciascun membro del team a fare di più e meglio. Cosa significa per un’applicazione di gamification? Che muoversi all’interno di un obiettivo personale allo stesso tempo di uno scopo aziendale condiviso, permette al dipendente di sentirsi parte di uno scopo raggiungibile tramite il proprio sforzo e l’apporto di ciascuno.

Comunica meglio

Proprio come qualsiasi relazione, la relazione che hai con i tuoi dipendenti fallirebbe se non ci fosse una comunicazione corretta. Renditi accessibile ai tuoi dipendenti in modo che comunichino chiaramente i loro problemi. Un semplice problema di comunicazione ha il potere di demotivare completamente anche il più valido dei collaboratori. Assicurati di ascoltare e capire chiaramente i tuoi dipendenti e di comunicare in modo chiaro e utile per entrambe le parti.