E-learning, gamification e coinvolgimento delle risorse umane

//E-learning, gamification e coinvolgimento delle risorse umane

E-learning, gamification e coinvolgimento delle risorse umane

2019-07-08T12:26:56+02:00 30 Maggio, 2018|

Anche la formazione può acquisire maggiore efficienza se viene strutturata utilizzando le nuove tecnologie e le potenzialità offerte dalla digitalizzazione.

Il cosiddetto e-learning è capace di portare numerosi benefici.

Innanzi tutto, la velocità di apprendimento migliora: gli utenti possono accedere alle piattaforme formative velocemente e in qualsiasi momento, evitando interruzioni nel proprio flusso di lavoro, come invece accade con la formazione in aula. Poi, proprio perché sempre accessibile grazie alla modalità mobile, l’e-learning permette una formazione più frequente e costante, con la possibilità di acquisire competenze nel momento stesso in cui le si deve mettere in pratica. Questo porta a un aumento generale della ritenzione delle informazioni apprese tramite un metodo maieutico e a una più facile adozione di abitudini e comportamenti nuovi. Tutti questi benefici si traducono in una riduzione dei costi della formazione e in un aumento della produttività del team.

Il vero punto forte dell’e-learning è la sua capacità di generare engagement. Gli utenti coinvolti possono interagire sia coi contenuti, che diventano quasi personalizzati, che con gli altri utenti. La formazione diventa social e la condivisione del proprio percorso diventa una leva per le prestazioni di tutti.
Attraverso la modalità peer-to-peer e la gamification, l’apprendimento si trasforma in un divertente gioco di gruppo. Roleplay, simulazioni e sfide favoriscono anche il team building, mentre il sistema di obiettivi-ricompense stimola un alto tasso di adozione.

Noi abbiamo potuto verificarlo sviluppando la mobile app per Bata Malesia. Grazie alla piattaforma di e-learning sui vari livelli ramificato, abbiamo ottenuto un tasso di adozione del 92% da parte dello staff di vendita di tutti gli store della nazione, che ha portato a una riduzione del 50% dei tempi destinati all’implementazione dei processi interni agli store e a un aumento del fatturato a doppia cifra.

Ma le piattaforme di e-learning, grazie alla possibilità di monitorare e testare le capacità degli utenti, sono utilissime anche su imprese più contenute per dimensioni e locali, per esempio in fase di selezione del personale. E’ il caso di Scotton Assicurazioni. Tramite la propria academy, anche in questo caso inserita all’interno di una mobile app da noi sviluppata e sempre accessibile agli utenti, l’azienda ha potuto verificare tramite role play le prestazioni dei candidati, instaurando anche tramite la gamification un contest fra i nuovi candidati e la vecchia forza vendite. Successivamente, e non a caso, i neoassunti sono stati quelli che avevano fatto registrare i risultati migliori.