Sales Gamification, cosa è e come funziona e perché è così potente per coinvolgere la rete vendita e aumentarne la produttività

In questo articolo scopri come funziona uno dei framework motivazionali più potenti che esista in ambito vendite.

La parola gamification è gettonata al giorno d’oggi quando si parla di strategie aziendali. È quello strumento che applica meccanismi legati al mondo del gioco per motivare clienti e dipendenti a raggiungere determinati obiettivi.

Sales gamification, migliorare la performance aziendale

Sales gamification, aumentare la produttività dei dipendenti

Il legame di produttività ed employee engagement dei dipendenti è stato oggetto negli ultimi anni di molti studi. Il tema dell’employee engagement come leva della produttività suscita l’attenzione di molti HR manager. A causa della pandemia sono emerse alcune tendenze di cui si deve tener conto per poter affrontare il “new normal” che ci aspetta.

Lo smart working ha riscontrato diverse difficoltà a causa della mancanza di tecnologie adeguate, in più sono sorti problemi di comunicazione e collaborazione virtuale. Tutto questo genera spesso perdite di tempo e scarsa efficienza ed efficacia del lavoro.

Per questo motivo quando le organizzazioni puntano a rafforzare il binomio “employee engagement- produttività” , è necessario garantire il supporto di tutte le attività delle persone per raggiungere lo scopo ed essere in sicurezza.

Nuovi strumenti tecnologici come lo smartphone, hanno agevolato il lavoro e le organizzazioni riconoscono alcuni benefici come: maggiore produttività lavorativa e maggiore flessibilità, riduzione delle spese telefoniche e di trasferta.

La sales Gamification ha sbloccato la dimensione phygital delle reti vendita

È chiaro, dunque, che poter lavorare con strumenti efficaci, raggiungendo i propri obiettivi in tempi previsti aumenta la soddisfazione dei dipendenti. La tecnologia, non è sufficiente a soddisfare i dipendenti ma determina la qualità della loro prestazione.

Monitorare-rete-vendita-gamification-4

Vero è che la performance aziendale dipende soprattutto dal grado di coinvolgimento e dalla motivazione dei dipendenti. La sales gamification inserisce strumenti simil ludici con lo scopo di motivare e coinvolgere i dipendenti.

Ciò non vuol dire che i dipendenti dovranno giocare ma che è possibile applicare le dinamiche del gaming per coinvolgerli. Come per, esempio, inserire un sistema a punti per farli salire di livello e farli sentire gratificati.

La gratificazione può essere dettata anche da riconoscimenti che motiveranno ed aumenteranno la produttività del dipendente. Ogni soluzione va applicata al singolo individuo perché le motivazioni e il modo di lavorare di ogni persona è diverso. La sales gamification è utile quindi ed efficace se riesce ad creare continue situazioni sempre coinvolgenti e motivanti.

Vuoi conoscere in modo approfondito alcuni esempi concreti di Sales Gamification? approfondisci qui l’articolo dal titolo “Sales Gamification: 10 Esempi per aumentare le performance della rete vendita”. 👇👇👇

CTA Sales Gamification 10 Esempi e idee di come attivare la tua rete vendita

Sales gamification per aumentare le vendite

Sales gamification, coinvolgere i venditori ad un livello superiore

Il primo quesito che ci si pone è se la gamification funziona, in particolare su figure così particolari come quelle dei venditori. Partendo dal concetto che la gamification permette di adottare comportamenti che diventeranno, con il tempo, abitudini a lungo termine, possiamo dedurre che un certo tipo di attività se strutturate in modo coerente aumentano i risultati.

Ogni venditore, per quanto possa essere difficile da convincere, grazie agli strumenti della gamification, si può rendere conto di quanto i suoi obiettivi possono migliorare perché può accedere a sistemi di misurazione delle proprie performance.

Restituire i dati al venditore sotto forma di supporto e facilitazione alle vendite di solito non viene mai rifiutato.

Il lavoro viene vissuto in modo più divertente e meno pesante. In sostanza grazie alla gamification si trasforma il lavoro e le scadenze che potrebbero essere vissute come stressanti in uno stimolo positivo e coinvolgente che rimette l’individuo in relazione con il suo team.

La gamification applicata al mondo delle vendite è uno strumento in grado di stimolare ed aumentare la produttività e di creare un team formato e preparato sempre spronato ad aumentare le proprie performance lavorative.

È inoltre possibile, promuovere, una sana competizione che permette di rilevare l’andamento dei principali KPI della sales force, dal numero delle vendite mensili, agli ordini, fino all’acquisizione di nuovi clienti. I benefici della sales gamification sono quelli di incrementare le vendite e le performance lavorative, di rendere più avvincente il lavoro e di offrire una formazione completa e rapida del personale.

CTA ripensa la rete vendita per i tempi competitivi del WEB con la gamification

La sales gamification presenta un approccio innovativo e coinvolgente che aiuta a raggiungere i risultati desiderati. Ogni Direttore vendite sa che i risultati sulle vendite dipendono dalla capacità di gestione della forza vendite all’interno dell’azienda.

Il gaming applicato al comparto delle vendite diventa lo strumento principale per stimolare il gruppo vendite ed aumentare la produttività. Ci sono dinamiche di gaming che se messe in campo nella gestione delle vendite potenziano enormemente i risultati.

Oggi esistono nuovi strumenti di formazione, chiamati serious games adatti alla formazione aziendale dei dipendenti ma anche dei liberi professionisti. Il reparto commerciale richiede apertura al cambiamento per poter sfruttare pienamente le opportunità della digitalizzazione.

Sales gamification, l’onboarding

come i venditori venderanno meglio con la sales gamification

Sales gamification, i neoassunti

Ti sei mai chiesto quanto avrebbe potuto essere performante quel determinato venditore se solo fosse stato meglio avviato in azienda?

Ecco questo è il tipico caso dove la sales Gamification può fare la differenza nel processo di onboarding, dove cioè nel tempo più breve possibile la persona va presa in carico dall’azienda e messa nelle condizioni di diventare efficacemente operativa.

Per onboarding si intendono tutte quelle attività, quei processi e quelle procedure pensate per permettere ai neoassunti di apprendere i comportamenti dell’azienda.

L’uso della gamification è aumentata notevolmente nel processo di onboarding tramite l’assunzione di manager e nuovi dipendenti. Le aziende di diversi settori possono usare l’app di onboarding per aiutare i nuovi dipendenti ad apprendere subito.

Rispondere a quesiti, sfidare i colleghi, avere una classifica del team fa sentire a proprio agio il nuovo venditore in carica fin dal suo primo giorno di lavoro Le aziende così possono creare dei veri e propri percorsi di induction, definizione dei ruoli e interdipendenze operativa all’interno dell’organigramma.

Come gestire rete vendita e agenti per aumentare il fatturato

Il successo dell’attività di onboarding influenzerà la percezione che il venditore avrà della sua azienda e impatterà direttamente sul suo coinvolgimento, fidelizzazione e produttività in ambito vendite.

La sales gamification nel processo di onboarding si può utilizzare, premiando i nuovi assunti per ogni piccolo risultato raggiunto, dando al venditore un senso di auto-realizzazione. Passaggi come formazione di base, lo sviluppo specifiche di competenze e il piano di inserimento possono così convivere in un processo fluido e unico, dando la percezione al novo venditore di essere assistito e guidato nel modo migliore.

La gamification rende, inoltre, la formazione divertente. Obiettivi, badge, premi o classifiche rendono l’esperienza chiara e coinvolgente e la possibilità di confrontarsi e la competizione motiva i neo assunti in un modo completamente proattivo.

Inoltre il gaming rende necessaria l’interazione con gli altri colleghi sia virtualmente che socialmente, permette quindi mai come ora di supportare le relazioni con il proprio mondo professionale, con ogni singola persona del proprio team.

L’esperienza positiva ispirerà i nuovi assunti a rimanere. Si deve sempre tener presente che ogni sales manager è diverso per ambizioni e motivazioni quindi il gaming viene anche realizzato tenendo conto di ogni singolo individuo.

CTA prenota una consulenza per la Sales Gamificcation